F.M.A.
Iscriviti ora a F.M.A. o esegui il Log In

F.M.A.

softair, simulazioni di guerra, softair guns, collezionismo, vendita softair...
 
IndicePortaleCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
*** *** ***
Sito segnalato su Small Advertise!
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Posti Disponibili
Salve a tutti! Sono disponibili posti di MODERATORE, POSTATORE e GRAFICO chiunque sia interessato risponda in questo topic
Migliori postatori
john-deere (885)
 
Rogue (661)
 
Solid Pieka (466)
 
BlackHawk (290)
 
Fixxxer (200)
 
MetalSniper (69)
 
Unknown Shooter (58)
 
Cloude92 (57)
 
Crouser (39)
 
Dynux (29)
 
Chi è online?
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 11 il Sab Mar 06, 2010 1:44 am
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata

Condividi | 
 

 Le più frequenti...

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Solid Pieka
Membri
Membri
Solid Pieka

Messaggi : 466
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 25
Località : Gravina in Puglia

MessaggioTitolo: Le più frequenti...   Mer Set 30, 2009 3:46 pm

Cos'è il Soft Air?

Soft Air è un gioco in cui si usano delle "armi ad aria morbida" o Air Soft Gun (ASG) per divertirsi simulando un combattimento.
Le Air Soft Gun sono modelli in scala 1:1 di vere armi da fuoco, ma hanno all'interno un meccanismo ad aria di bassa potenza che lancia dei pallini di plastica da 6mm, chiamati BB bullets.

La velocità d'uscita di questi pallini è abbastanza bassa da non creare pericoli ad una persona che sia munita di occhiali protettivi, pur mantenendo una gittata ed una precisione accettabile.

Questo rende le ASG sicure ed utilizzabili per giochi di guerra simulata. Resta da decidere se sia uno sport o un gioco.



Chi é un "softgunner"?

È un individuo che pratica softair.



Ma, il softair é legale?

Si, legalissimo. Non esiste nessuna legge che impedisca a dei cittadini di riunirsi per spararsi e colpirsi a vicenda da pallini di plastica, se sono d'accordo a farlo.

Esistono ovviamente leggi da rispettare, che non sono comunque "anti-softair":

* Giocare senza informare le autorità e senza mettere dei cartelli configura il reato di "procurato allarme" e/o "disturbo della quiete pubblica"
* Idem girare in mimetica con il mitra in mezzo alla strada, con il legittimo rischio di farsi sparare dalle forze dell'ordine.
* Utilizzare divise dell’esercito (con le stellette) e/o distintivi militari può essere visto come "impersonificazione di ufficiale" o qualcosa di simile.
* Teoricamente, usare materiale delle Forze Armate Italiane può essere ricettazione di materiale rubato, se non potete provare che è materiale DISMESSO dall'esercito.
* Portarsi il coltellone "da rambo" é una violazione del codice penale, eccetera.

Seguendo un minimo di regole di comportamento e usando un po’ di buon senso non ci sono problemi.



Quindi le "armi" sono solo dei giocattoli, giusto?

Non proprio. Sono definiti dalla legge "dispositivi non atti ad offendere la persona", e sono equiparate ai giocattoli come vendita e detenzione.

Non sono però il regalo adatto per il vostro nipotino. Le ASG nascono per dei bambini un po' più cresciutelli che non si vergognano di giocare vestiti in mimetica, ma che hanno comunque quel tanto di buon senso da seguire le regole di sicurezza.

Le ASG non sono adatte per bambini, hanno comunque la potenza da causare gravi danni agli occhi. Tra l'altro, anche il più economico modello di pistola a molla costa comunque una cifra abbastanza alta, e necessita di manutenzione e di un uso responsabile. Sotto i sedici anni sono estremamente sconsigliabili.



Le ASG sono pericolose?

No, le ASG non sono pericolose, se usate in modo responsabile e con un po' di buon senso.
Anche la più “pompata” e super modificata ASG non fa danni irreparabili. I pallini non possono penetrare la pelle, ma a corta distanza possono lasciare dei segni o delle abrasioni sulla pelle scoperta, che appaiono più o meno come una puntura di zanzara. Insistiamo sul punto fondamentale, l'unico punto vulnerabile sono gli occhi che DEVONO essere sempre protetti con una maschera. Non serve un elmo da crociato, bastano le mascherine di gomma trasparente per l'hobbistica.

Il gioco non è più pericoloso di qualunque altra attività fisica all'esterno, ma bisogna avere molta attenzione al di fuori dal gioco, quando si aspetta la fine della partita o quando si rimette nell'armadio l'ASG una volta tornati a casa. Come nelle armi vere, è in questi casi che accadono la maggior parte degli incidenti.



I pallini fanno male?

Dire che sono "innocui" sarebbe una balla: i pallini 6BB possono fare male, ma molto meno di quanto si immagina. Intendiamo qualcosa di simile ad un pizzicotto ed eventualmente qualche bozzo sulla pelle.

Questo succede a distanze ravvicinate, ossia sparando a meno di cinque - sei metri: in posti dove la vegetazione é fitta d’estate, una distanza del genere é abbastanza probabile, mentre in altri campi più aperti si tira a lunga gittata.



REGOLE DI SICUREZZA

* Non bersagliare giocatori che, contravvenendo alle regole di sicurezza, siano sprovvisti di protezione agli occhi, ma segnalalo in modo chiaro ed udibile per sospendere la partita ed allontanare il contravventore
* Non bersagliare giocatori a distanze inferiori ai minimi di sicurezza o quando il tiro possa essere lesivo del bersaglio: in questi casi basta dichiarare "Preso!" o “Sotto tiro!” dalla posizione in cui è ovvio che il bersaglio sarebbe stato colpito, e questi si dichiarerà a sua volta "Colpito"
* Non bersagliare per alcun motivo animali presenti per caso sul terreno di gioco, se vuoi andare a caccia hai sbagliato sport!
* Non tirare verso superfici rigide che possano deviare la traiettoria dei pallini
* Se sei raggiunto dai pallini di una ASG ("touch"), dichiarati COLPITO. Non basta dirlo; gridalo forte, in modo che ti sentano bene; alza le braccia (non esporre il viso, se puoi), agita il fucile, insomma fai capire che sei stato preso. Sono casi tutt’altro che rari quelli in cui vieni bersagliato più volte e sotterrato di pallini perché l’altro non aveva capito che ti eri dichiarato: situazione antipatica e dolorosa, per esperienza personale.
* Allontanati velocemente dal gioco con le mani in alto, o il fucile sulla testa, e CON LA MASCHERA IN FACCIA: non é impossibile imbatterti in giocatori di retroguardia che prima sparano e poi domandano.
* Se vedi un qualunque motivo per sospendere la partita, gridalo forte finché non ti sentono tutti. Se é qualcun altro a dare un segnale, ripetilo a tua volta a quelli più lontani. I motivi possono essere la presenza di "estranei" in zona, un giocatore privo della maschera o qualunque situazione in cui ci si possa far male.
Non è accettabile fermare la partita per dispute su qualcuno che si ritiene colpito, se qualcuno non segue le regole o se la ASG si è inceppata.
* fondamentale: UNA ASG È PRONTA A SPARARE FINO A PROVA CONTRARIA. Spesso i "colpiti" spupazzano la propria ASG in modo abbastanza improprio, puntandola involontariamente addosso ad un sacco di gente. Pensaci.
* La procedura corretta per scaricare l’ASG, ogni volta che si abbandona il game, appena fuori tiro, con la maschera in faccia e prima di arrivare nel punto di raduno è:
1. stacca il caricatore
2. metti il selettore su singolo
3. tira a terra due o tre volte liberando la canna e stendendo la molla
4. metti la sicura. Sarebbe ottima cosa tenere il caricatore in tasca, ma se preferisci reinseriscilo.
* Una ASG viaggia, al di fuori del campo in condizione di trasporto, come indicato sopra: con la canna vuota, il pistone non compresso, l’hop-up abbassato, sicura inserita, senza batteria e possibilmente senza caricatore. Diciamo possibilmente senza perché alcune scatole hanno la sagoma nel polistirolo per l’arma con caricatore, e se usi quella per trasportarla puoi non avere scelta. Meglio tenerla in tasca, a quel punto.
* Una ASG DEVE essere trasportata COPERTA; all’interno della propria scatola o di una sacca, nello zaino, non importa. Andare in giro con una ASG scoperta é ILLEGALE, ed é anche stupido.
* Una volta a casa, se necessario provvedi alla normale manutenzione, e riponi l’ASG in un posto sicuro, soprattutto lontano dalle batterie (da scaricare) e da tutto quello che possa permettergli di funzionare.
* Resisti tu stesso alla tentazione di metterti a fare un po’ di tirassegno dal balcone o nel cortile del condominio: anche qui, il procurato allarme é la prima cosa, e rischi anche di prendere un passante. L’ASG si può utilizzare solo o nel campo da gioco, o al chiuso, e al limite se hai un cortile chiuso di tua proprietà.



I pallini sono pieni di vernice, giusto?

No, Affatto. Quello con i pallini a vernice é il Paintball, o Splash Contact, che usa della biglie da 17mm (.68") in dei "marcatori" che non assomigliano per niente ad un’arma. Nonostante questo in Italia la maggior parte di questi arnesi superano il Joule e sono catalogate come armi comuni, e necessitano del porto d’armi.
I pallini del Softair sono in plastica piena, da 6 millimetri, i cosidetti BB.



Quindi i pallini non sono a vernice. E come faccio a sapere chi é stato colpito?

Non lo sai. Ti devi fidare dell’avversario. Alcune volte, in realtà, puoi vedere i pallini che rimbalzano sul corpo dell’avversario, o sentire il rumore caratteristico che fanno i pallini sulla stoffa, ma NON PUOI ESSERE MAI SICURO di avere preso qualcuno, non al 100%. Se si dichiara, bene, se no mettiti il cuore in pace.
Capita a tutti di non accorgersi di essere stati colpiti: metti un vestito un po’ pesante, il rumore di tutto il fogliame che parte via quando ti mitragliano, il fatto che stai correndo. Succede che in buona fede dei giocatori non si dichiarino: non muore nessuno per questo, di solito. Certo, capita gente un po’ dura d’orecchi: sono i cosiddetti highlander.

Qualunque squadra, purtroppo, può raccontare litigate furibonde perchè Tizio era arcisicuro di aver preso Caio, ha visto i pallini eccetera. Sono discussioni che ti rovinano la voglia di giocare.

Capita anche che a fine partita ci sia quello che spiega pacatamente al gruppo riunito la presunta mancata dichiarazione di altri giocatori, con tutta la cronistoria "io ho preso quello, poi mi sono spostato, ed ho visto tu e quello coll’M16, io sono uscito ed ho preso lui, che però ha fatto finta di niente....". Altro discorso tipico tra i colpiti é "Sarà, ma io sono convinto di averlo preso, il terzo...". Tutto questo si risolve pacificamente, con delle scuse (se é il caso), un sorriso, un’alzata di spalle.



E se uno bara, o non si dichiara?

Manda in vacca tutto il gioco. Capita talvolta sia negli incontri tra squadre che "in famiglia", e se come detto sopra la cosa é accettata come un occasionale contrattempo, quando diventa un abitudine porta grossi guai.
Nonostante tutto, comunque, il softair é in Italia un fenomeno diffuso da una decina d’anni: se non é andato tutto in malora, evidentemente il problema esiste ma non é così grave.

In un mondo settario come quello del softair, ogni squadra ha la propria "lista nera" di teams con cui non giocare perché "Sono tutti degli Highlander": queste liste di proscrizione nascono soprattutto dalle chiacchiere tra i colpiti. Al 90% sono balle, o comunque cose occasionali: resta che un coordinamento nazionale decente é impossibile per questa ragnatela di incomprensioni.



Come é strutturata ed organizzata la partita? Che regole ha?

Le partite sono stabilite poco prima dell’inizio, in cui si definisce l’obiettivo ed il tipo di gioco, la divisione delle squadre e soprattutto ci si accorda per le regole base da seguire, che in un gioco aperto alla fantasia come il Soft Air possono variare ampiamente, fermo restando il discorso della dichiarazione. Un’accurata pianificazione della partita significa decidere:

1. Qual è l’obiettivo, con tutti i dettagli: basta toccare la bandiera o bisogna strapparla e portarla via? E se uno é colpito con la bandiera in mano? Posso tagliare la corda che lega la cassetta o devo snodarla?
2. Quale é la zona di gioco e le direttrici possibili (non disperdere il gioco se si vogliono dei contatti)
3. Dove vanno i colpiti; Fuori dalle scatole ed in un posto dove non possano essere scambiati per giocatori attivi.
4. Quale é il tempo massimo e quali i segnali di vittoria/fine partita.



Cos'è una "gara di pattuglia" o un torneo?


Il succo del discorso è una missione da compiere: una squadra ridotta (6-8 giocatori) armata ed equipaggiata di tutto punto, deve seguire un percorso più o meno obbligato per raggiungere una sequenza di obbiettivi, che possono essere bersagli difesi da piccole squadre avversarie, materiali da recuperare/ riconoscere/ distruggere, informazioni per le successive parti della partita. A volte i bersagli sono segnalati, altre volte a sorpresa oppure indicati solo come coordinate geografiche (di solito UTM).

Un torneo medio richiede cognizioni di navigazione con bussola/GPS e topografia, resistenza fisica, tattica. Il numero dei conflitti (e quindi i pallini sparati) è limitato, di solito.

Molte squadre organizzano simili tornei, variando il tema base a seconda della fantasia e delle possibilità: si va da gare relativamente semplici, con un percorso di 1-2 ore ed un numero limitato di ingaggi, ad operazioni in vasta scala su più giorni, in diurna/notturna, con bivacchi eccetera. Ad esempio I Corsari di Genova (forse li avrai visti qualche volta al Maurizio Costanzo Show…) avevano un elicottero per il trasporto della squadra da un punto all'obbiettivo successivo.Non sempre per fortuna è così, molte volte si trovano delle valide soluzioni intermedie, accessibili ai più, abbiamo conosciuto squadre, che pur partecipando a tornei, non ci sembra abbiano perso la capacità di GIOCARE, dal punto di vita ludico, e non gli manca quel pizzico di goliardia, di folle divertimento, che ne fa delle squadre “domenicarole” d'alto livello.



Per cominciare, cosa faccio?

Piccolo prontuario per chi comincia:

1.

Non partire sparato a comprare tutto il materiale che ti serve. Alcune squadre usano una mimetica particolare, oppure il campo potrebbe essere non adatto alla ASG che vorresti.
Aspetta di avere un po' d'esperienza prima di acquistare accessori oltre al minimo indispensabile. Potresti buttare via dei soldi per niente.
2.

Trova una squadra in zona, prova a giocare con loro, e vedi come sono. Potrebbero non piacerti, o viceversa. E ti ritrovi a piedi dopo aver speso un capitale.
3.

Chiedi chiarimenti sulla situazione legale della squadra: se é un'associazione registrata, se c'é un'assicurazione, come sono informati i Carabinieri delle attività e del campo, se c'è il permesso del proprietario del terreno. Se manca una delle quattro cose fondamentali, sono dei "Banditi", degli irregolari. Potresti trovarti in grossi, grossi, grossi guai.
4.

Prova tu stesso le ASG degli altri giocatori, e parla con loro per vederepregi e difetti dei vari modelli. Idem per gli accessori e tutto quanto.
5.

Non decidere a priori qual'é il tuo ruolo: molti si fissano a fare lo sniper, cioé il tiratore scelto, ma non é detto che nella squadra ci sia posto per un altro cecchino, il campo puó non essere adatto, o magari non sei capace tu; in più scoprirai che non ti diverti per niente.
Idem se vuoi fare l'assaltatore o lo scout. E non è affatto detto che la squadra in cui ti iscrivi abbia una distinzione netta dei ruoli. Parti facendo il semplice fuciliere.



Come equipaggiarsi per giocare? Quanto costa?

1. Una ASG elettrica va dai 150 ai 400 €, ma puoi trovare dell’usato a prezzi decenti.
2. Una batteria ed un carica-scarica batterie (da 40 € in su)
3. Un caricatore maggiorato (meglio due) ed una saccata di pallini (da 40 € in su)
4. Una protezione per gli occhi é indispensabile, non risparmiare: comunque una mascherina da hobbistica costa da 10 € ad un massimo di 25 € per una maschera integrale completa.
5. Una mimetica, che può andare da qualcosa trovato al mercato o nei negozi dell’usato alle stratosferiche mimetiche da forze speciali (dai 40 €). Se usi qualcosa che ti é avanzato dalla naja, devi togliergli stellette e gradi.
6. Un paio di scarpe da trekking o anfibi che proteggano la caviglia (anfibi usati e risistemati si trovano spesso al mercato dei panni americani a partire da 30 € il paio)

Tirando proprio al minimo, con una ASG nuova, stai attorno alle 200 € o poco più.



Come é una partita a softair?

La prima partita è uno shock: ti senti perso. Nessuno ti dice niente, ti spiega niente: tu segui e zitto, non fare casino. Sbrigati e Aspetta, come dicono nell’Esercito Americano. Scoprirai che la solitudine ed il fatto di non sapere mai che stia succedendo ti accompagnerà per tutta la tua carriera. Non fa paura incontrare l’avversario, spaventa il non sapere: non sapere se si sta andando avanti o indietro, se quell’ombra lì davanti è quello che devi seguire o un albero, se il rumore a destra l’hai sentito o te lo sei solo immaginato. Fa paura essere messo da solo da qualche parte ad aspettare, per fare un arresto volante contro l’avversario in avanzata: sei lì fermo, con tutti gli insetti di questo mondo che ti assaggiano, gradiscono e invitano gli amici. Aspetti, aspetti ore, aspetti una vita… Nel silenzio, i tuoi pochi movimenti sembrano creino un rumore esagerato: i cespugli si muovono. No, nessun rumore, le foglie sono ferme, ma quella piantina non era lì, sono convinto che era più in là; anche quelle spine laggiù, erano più vicine all’albero. Scherzi della tensione. Senti una raffica più avanti, altre due: la coppia davanti a te ha finalmente visto l’avanguardia degli "altri". Silenzio, tutto finito. Aspetti ancora… Aspetti… Un fruscio a sinistra: il vento? No, arriva! Un’ombra, avanza veloce. Alla fine ecco una sagoma. Imbracci, pianissimo, facendo un casino dannato. Non ti ha sentito? No, avanza ancora. É a non più di dieci metri. Lasci partire una lunga raffica, lo prendi in faccia. "Preso! ... Ho detto preso! .. Vaffan...", urla, è il tuo socio, quello avanti a te. Una raffica da chissà dove, una strisciata di pallini di traverso sul petto: ahia. Gridi "colpito", ti alzi e ti guardi in giro. Boh? Cerchi chi ti ha sparato: nessuno. Ti allontani, col fucile sulla testa, mentre la tua "vittima" bestemmia a mezza voce.

Spaventato? Un po’ rude come inizio? Meglio avvertirti subito: il Soft Air non è uno sport per mammole, e se non ti regge il fegato ad un po’ di tensione e all’adrenalina che pompa, datti al modellismo o al giardinaggio. Non sempre va a finire proprio così, ma è meglio che entri in questo ordine di idee.

Le partite a Soft Air variano moltissimo: dalle semplicissime operazioni di attacco e difesa, ad obbiettivi multipli con percorsi obbligati, messaggi da recuperare lungo la strada etc.. Ti può capitare di tutto, dall’attacco all’arma bianca ad una postazione impossibile, a rintanarti in un roveto aspettando, da solo; correre a rotta di collo in un campo di grano senza vedere più in là di un metro o strisciare lentamente in un fossetto. Canali, buche, fango, erba, cannibali, nulla è impossibile: dove c’è terra, c’è gioco.

Interessato? Davvero? Ok, vieni a trovarci; molte squadre offrono tutto quello che ti serve per provare, dalla ASG alla mimetica.



Voglio provare a giocare: a chi mi rivolgo?

Moltissime squadre saranno felici di prestarti un fucile di seconda mano ed un minimo di equipaggiamento; contatta il club più vicino a casa tua...

... e in questo caso ci siamo NOI!!!

______________________________________________



Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://fullmetalarmy.forumattivo.it
john-deere
Admin
Admin
john-deere

Messaggi : 885
Data d'iscrizione : 20.09.09
Età : 27

MessaggioTitolo: Re: Le più frequenti...   Mer Set 30, 2009 6:12 pm

pier tutte queste regole stanno gia messe e sono stato io a metterle.. attenzione a postare il materiale.. nn facciamo le cose a doppio.. ok? cmq buon lavoro!

______________________________________________
[center]3411GG
6 Ospite




¨°º¤ø¸¨°º¤ø„¸¸„ø¤º°¨¸„ø¤º°¨
¨¨°º¤ø„¸--TRANCE--¸„ø¤º°¨¨
¸¸¸„ø¤º°¨FOREVER¨°º¤ø„¸¸¸
¸¸„ø¤º°¸„ø¤º°¨°º¤ø„¸¨°º¤ø„¸¸
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://fullmetalarmy.forumattivo.it
Solid Pieka
Membri
Membri
Solid Pieka

Messaggi : 466
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 25
Località : Gravina in Puglia

MessaggioTitolo: Re: Le più frequenti...   Mer Set 30, 2009 8:27 pm

e dove? io le ho prese da n'altro foro...

______________________________________________



Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://fullmetalarmy.forumattivo.it
john-deere
Admin
Admin
john-deere

Messaggi : 885
Data d'iscrizione : 20.09.09
Età : 27

MessaggioTitolo: Re: Le più frequenti...   Gio Ott 01, 2009 6:55 pm

Very Happy nella sezione softair.. cmq vanno bene anche qui.. ;D

______________________________________________
[center]3411GG
6 Ospite




¨°º¤ø¸¨°º¤ø„¸¸„ø¤º°¨¸„ø¤º°¨
¨¨°º¤ø„¸--TRANCE--¸„ø¤º°¨¨
¸¸¸„ø¤º°¨FOREVER¨°º¤ø„¸¸¸
¸¸„ø¤º°¸„ø¤º°¨°º¤ø„¸¨°º¤ø„¸¸
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://fullmetalarmy.forumattivo.it
enzo



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 06.06.10

MessaggioTitolo: Re: Le più frequenti...   Mar Giu 08, 2010 5:35 pm

voglio provare dove posso trovarvi?????????????????????????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
john-deere
Admin
Admin
john-deere

Messaggi : 885
Data d'iscrizione : 20.09.09
Età : 27

MessaggioTitolo: Re: Le più frequenti...   Mer Giu 09, 2010 12:13 am

ciao puoi tenerti in contatto cn noi tramite qst forum puoi venire a provare anche qst settimana tutto dipende da chi si affitta le armi.. Cmq qst non è la sezione apposita nn appena riesco ti do più indicazioni.. Very Happy

______________________________________________
[center]3411GG
6 Ospite




¨°º¤ø¸¨°º¤ø„¸¸„ø¤º°¨¸„ø¤º°¨
¨¨°º¤ø„¸--TRANCE--¸„ø¤º°¨¨
¸¸¸„ø¤º°¨FOREVER¨°º¤ø„¸¸¸
¸¸„ø¤º°¸„ø¤º°¨°º¤ø„¸¨°º¤ø„¸¸
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://fullmetalarmy.forumattivo.it
enzo



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 06.06.10

MessaggioTitolo: Re: Le più frequenti...   Mer Giu 09, 2010 2:34 pm

ok ! ci sarò, ha vuole partecipare anche qualche mio amico ci sono i posti o ......nn lo so
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Rogue
Membri
Membri


Messaggi : 661
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 39

MessaggioTitolo: Re: Le più frequenti...   Mer Giu 09, 2010 3:01 pm

Allora Enzo la situazione da noi purtroppo è ancora un pò ferma in tutto , se vuoi venire a giocare vai nella sezione game dove li si decide per domenica, i giocatori per la squadra sono ammessi dai 16 in su , organizzatevi sulla sezione apposita per procurarvi l'asg (arma) e mimetica e vedete un pò come vi accordate , rivolgetevi a John e Solid i responsabili sono loro
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
john-deere
Admin
Admin
john-deere

Messaggi : 885
Data d'iscrizione : 20.09.09
Età : 27

MessaggioTitolo: Re: Le più frequenti...   Mer Giu 09, 2010 4:46 pm

ragazzi nn è qst il luogo in ciu discutere.. Allora Enzo prima di ntutto fai così, presentati in benvenuti e se vuoi provare a giocare qst domenica dovete avvisarci in qst topic.. Wink cmq sabato ci sarà una riunione se ci sei vediamo come organizzare! Very Happy

______________________________________________
[center]3411GG
6 Ospite




¨°º¤ø¸¨°º¤ø„¸¸„ø¤º°¨¸„ø¤º°¨
¨¨°º¤ø„¸--TRANCE--¸„ø¤º°¨¨
¸¸¸„ø¤º°¨FOREVER¨°º¤ø„¸¸¸
¸¸„ø¤º°¸„ø¤º°¨°º¤ø„¸¨°º¤ø„¸¸
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://fullmetalarmy.forumattivo.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Le più frequenti...   

Torna in alto Andare in basso
 
Le più frequenti...
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
F.M.A. :: Full Metal Army :: FAQ-
Vai verso: